10 cose da vedere a La Valletta, Malta

COSA VEDERE A LA VALLETTA. 10 cose da fare nella capitale di Malta

La Valletta è la capitale di Malta e, una volta nell’isola, una visita è d’obbligo. Circondata da mura spesse che la proteggevano dalle invasioni barbariche, la capitale maltese ha mantenuto intatto il suo fascino con il passare dei secoli. Inoltre, la Valletta è considerata la capitale europea più piccola con meno di 1 km² ma, nonostante ciò, la città offre delle attrazioni turistiche molto interessanti. In questo articolo ci sono 10 cose da fare a la Valletta passando per i principali luoghi di interesse. 

cosa-fare-valletta malta

10.  WATERFRONT DI VALLETTA

ll lungomare di Valletta, anche conosciuto come Pinto Wharf, è un pontile in stile barocco a Floriana situato ai piedi della Valletta. Gli edifici circostanti erano utilizzati come dei magazzini costruiti nel 18esimo secolo. Ora questa zona è diventata punto di snodo delle crociere di linea e propone diversi bar e ristoranti che si affacciano alle Tre Città.

da maltacultureguide.com

9.  MUSEO DELL’ARCHEOLOGIA DI MALTA

Il museo dell’archeologia alla Valletta offre una serie di opere artistiche preistoriche come gioielli, statue, sculture, ornamenti che risalgono tra il 5200 a.C. e il 2500 a.C.  Inoltre, il museo mette a disposizione la visione di un documentario che ricostruisce la storia degli oggetti presenti nel museo. L’opzione giusta sia per non annoiarsi durante una giornata piovosa o per proteggersi dal sole durante le ore più calde della giornata.

maltacultureguide.com

8. CORDINA CAFFE, PIAZZA DI VALLETTA

Il Caffe Cordina è locato accanto alla piazza principale de la Valletta e con i suoi 175 anni di storia occupa un posto speciale nel cuore dei maltesi. All’interno del locale è possibile notare l’arredamento di lusso che risale agli inizi del 1800. Questo è il posto ideale per fare un sosta deguastando un caffè e i docli tiptici maltesi.

Valletta Cordina

7.  CASA ROCCA PICCOLA, VALLETTA

La Casa Rocca Piccola è una casa di una famiglia nobile maltese costruita intorno al 1580.  La prestigiosa villa è locata nel centro de la Valletta ed è ornata con un arredamento molto pregiato tipico delle famiglie del ‘500. Ti consiglio una visita poiché la Casa Rocca Piccola offre un aspetto curioso della storia di Malta.

malta-valletta-casa-rocca-piccola

6. TEATRO MANOEL, VALLETTA

Costruito nel 1731 da Antonio Manoel de Vilhena, il  teatro di Manoel di Valletta è il terzo teatro più antico attivo in Europa. La struttura non è molto grande ma è di eguale eleganza rispetto ad altri teatri europei. L’ingresso costa intorno ai 5 euro e se hai un po’ di fortuna puoi assistere a uno spettacolo: tieni d’occhio il calendario degli eventi.

5.  IL NUOVO PARLAMENTO DI MALTA

Nel 2015 ha aperto le porte il nuovo Parlamento di Malta firmato dall’architetto italiano Renzo Piano. Il progetto è parte integrante del progetto Valletta City Gate, che ridefinisce totalmente l’ingresso al centro storico de La Valletta. L’ingresso è libero a tutti ma è necessario prenotare la visita. Ci sono diversi pensieri riguardo questa struttura. Le opinioni si dividono con chi è a favore del modernismo e con chi avrebbe preferito una struttura più conservatrice e coerente con la storia di La Valletta.

parlamento Valletta Malta

 

COSA FARE A VALLETTA




COSA FARE A VALLETTA

4.  PALAZZO GRAND MASTER, VALLETTA

Ecco un altro luogo di interesse de la Valletta: il Grandmaster’s Palace. In questo palazzo aveva sede il Parlamento maltese e la residenza del Presidente della Repubblica. Il palazzo di Gran Master è stato costruito nel 16° secolo e lo potete ammirare nella piazza principale della capitale: la Palace Square. Ah, ultima cosa non perdere la fantastica collezione di armi antiche che il palazzo offre.

3.  MUSEO DELLA GUERRA DI MALTA

Il Museo Nazionale della Guerra è all’interno del palazzo di Fort St. Elmo, nel cuore de La Valletta. La collezione degli oggetti esposti sono sia della prima guerra mondiale sia della seconda. Al suo interno si possono trovare tantissime armi utilizzate durante le grandi guerre e c’è un’ala dedicata alla Francia che occupò Malta per  due anni (tra il 1798 e 1800). Trovi anche diverse collezioni di oggetti militari del periodo risalente alla colonizzazione di Malta da parte della Gran Bretagna .

da alphaschoolmalta.com

2. UPPER BARAKKA GARDENS, VALLETTA

Questi giardini sono uno dei miei luoghi preferiti de la Valletta e, perché no, anche di Malta. I Barakka Gradens offrono un angolo di pace circondato da un insolito verde per La Valletta. La vista si affaccia alle 3 città ed è veramente suggestiva. Se sei nei paraggi verso le 12.00 puoi assistere alla batteria in azione, ossia i cannoni che sparano in direzione del mare.

Barakka Graden Malta

1. CO-CATTEDRALE DI SAN GIOVANNI, VALLETTA

Questo luogo interesse di Malta è semplicemente conosciuto ovunque e quindi un must per la tua visita a Malta. L’esterno della co-cattedrale non ha nulla di speciale ma l’interno è spettacolare. In aggiunta, la chiesa e ospita il fantastico dipinto di Caravaggiola Decollazione di san Giovanni Battista.

San Giovanni Co-Cattedrale Valletta

Puoi optare per visitare la Valletta in modo autonomo oppure puoi c’è anche la possibilità di partecipare a un free walking tour di Malta, per saperne di più clicca su Tour de la Valletta gratis.

SCOPRI I TOUR DI MALTA PIU’ APPREZZATI

Se vuoi scoprire di più sull’isola di Malta clicca su una delle categorie sottostanti dove troverai delle guide dettagliate per ogni argomento. Un saluto dalla migliore guida di Malta! 🙂

COME SPOSTARSI A MALTA VACANZE A MALTA ALLOGGIARE A MALTA VIVERE A MALTA

Commenti

comments

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

error: Il contenuto è protetto ;)