Ciao viaggiatori,

premetto che questo blog vuole trattare temi che girano intorno al mondo del Viaggio e non vuole assolutamente prendere parti politiche ma è inevitabile che ogni giorno nel mondo succedono fatti di cronaca dovuti a questioni politiche-sociali e in un certo senso ne subiamo le conseguenze.

charlie-hebdoPochi giorni fa la sede principale del giornale satirico parigino Charlie Hebdoè è stata assalita da un trio di estremisti che hanno aperto il fuoco uccidendo diverse persone. Nell’attentato sono stati ammazzati 12 funzionari tra cui il direttore della testata Stephane Charbonnier, e i tre vignettisti Georges WolinskiJean CabutBernard Verlhac. Il principale motivo della razzia è dovuto alla raffigurazione di Maometto nelle vignette satiriche pubblicate dal giornale.

Clicca qui per vederle. 

Giovedì sera a Malta, alcuni residenti membri della comunità francese, hanno organizzato una commemorazione dei giornalisti scomparsi presso il monumento LOVE a st. Julian. Non ho potuto che partecipare e ho deciso di creare questo mini-video per solidarietà.

BUONA VISIONE

#JeSuisCharlie in Malta

Commenti

comments

A proposito dell'autore

GiraMundo a Malta

Sono Stefano e non sono un travel blogger. Le etichette non mi sono mai piaciute. Vivo da più di 4 anni a Malta e ho creato questa guida di Malta con informazioni utili per le tue vacanze a Malta e nel caso avessi deciso di viviere nell'isola. Il tutto con un tocco originale.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

error: Il contenuto è protetto ;)