Oggi scopriamo uno dei luoghi più antichi e suggestivi di Malta, stiamo parlando dell’antica capitale dell’isola: Mdina. Conosciuta anche come Silent city, Mdina sorge in uno dei punti più alti dell’isola e fu capitale di Malta ancor prima di Valletta. Il suo nome fu coniato dagli arabi quando costruirono le mura per difendere la città stessa, infatti, in arabo significa “Città fortificata”.

Una delle leggende di Malta narra che nell’anno 60 d.C. l’apostolo San Paolo si stabilì nella città di Mdina a seguito di un naufragio durante l’ultimo viaggio verso Roma. Ma scopriamo di più sulla città medievale.

LA GUIDA A COSA VEDERE A MDINA e RABAT. Tutte le cose da fare nell’antica capitale di Malta

Per visitare Mdina e Rabat è sufficiente mezza giornata in quanto entrambe le cittadine sono molto piccole e vicine tra loro. Certo, se volete visitare qualche museo può richiedere più tempo, ma una giornata è più che sufficiente per vedere i principali luoghi d’interesse. Come prima scelta, vi consigliamo Mdina dopodiché Rabat che è raggiungibile a piedi in meno di 10 minuti. Ci sono diverse cose interessanti in questi due villaggi, vediamo le principali cose da vedere a Mdina e Rabat.

GATE di MDINA

Per entrare nella città è necessario passare per l’ingresso principale dove si erige un favoloso arco fortificato in stile barocco costruito nel 1724 dall’architetto francese Charles François de Mondion. La struttura è ben tenuta e le porte sono sempre aperte.

GIARDINI di MDINA

Dove una volta scorreva il fiume per proteggere la vecchia capitale di Malta dagli invasori, ora ci sono dei giardini che contornano tutta la città. Camminarci è molto piacevole soprattutto durante una bella giornata soleggiata.

PALAZZO DE PIRO

Il Palazzo de Piro fu costruito nel XVII secolo ed è uno straordinario esempio di architettura barocca maltese. Oggi è diventato il centro culturale della cittadina il quale ospita eventi, conferenze, mostre e si presenta come uno dei ristoranti più rinomati della zona. Potete fermarvi per bere un caffè nella terrazza che si affaccia alle colline circostanti.

Image result for palazzo de piro

CHIESA DI SAN PAOLO e GROTTA a RABAT

La chiesta di San Paolo è locata a Rabat, nel villaggio adiacente a Mdina. Si dice che la chiesa abbia ospitato l’omonimo apostolo durante il suo viaggio e si può visitare la grotta dove alloggiò. Il villaggio di Rabat è molto vicino a Mdina, potete raggiungerlo a piedi in soli 10 minuti circa.

Image result for s paul chruch rabat

MUSEO DELLE TORTURE

Un’altra delle cose da vedere a Mdina è il Mdina Dungeouns. Si tratta del museo delle torture dove vengono raccontati i supplizi inflitti ai prigionieri durante il medioevo. I manichini in cera riproducono fedelmente il contesto dell’epoca e la visita viene accompagnata da rumori, urla, pianti e musica. Un’esperienza tenebrosa da non perdere! Prezzo: 5 euro a persona.

DOMUS ROMANA a RABAT

La Domus Romana è un sito archeologico locato tra Mdina e Rabat e corrisponde ad una vera e propria domus trovata solo nel 1881 ma risalente ai tempi dell’antica Roma. Per tutti gli appassionati di archeologia, nei paraggi si trova anche il museo delle antichità romane. Per scoprirne di più, il sito ufficiale Heritage Malta.

PASSEGGIARE PER MDINA

Come abbiamo accennato, uno dei modi migliori per visitare Mdina è sicuramente perdersi per la città e percorrere le stradine che la caratterizzano. Gli edifici sono conservati con cura così come le fortificazioni. Ancora oggi la città è abitata da alcune famiglie nobili che contano circa 300 residenti. Nel centro della città si trova la chiesa che si può visitare in quanto aperta al pubblico.

Se sei un appassionato di Game of Thrones, puoi anche visitare i luoghi dove sono state girate alcune scene della fantastica serie. Se ancora non li conosci, vai all’articolo dove hanno filmato Game of Thrones.

Visitare Mdina

COME ARRIVARE A MDINA IN AUTOBUS

Potete raggiungere a Mdina con l’autobus facilmente da tutta l’isola, ecco le linee:

  • Dall’aeroporto: X3
  • Da Valletta: 50515253
  • Da Sliema – St Julian: il 202
  • Da tutto il nord: St. Paul’s Bay, Bugibba, Qawra: 186, X3

MAPPA DI MDINA e RABAT

La città è fortificata e non è molto grande da come si può vedere dalla cartina nonostante ciò è sempre utile avere una mappa. Per vederla in alta qualità, clicca cartina di Mdina in pdf.

Cartina Mdina Rabat

DOVE CONVIENE DORMIRE A MDINA e RABAT

A Mdina e Rabat ci sono diverse strutture alberghiere dove dormire ma la zona è molto tranquilla e per raggiungere le zone più turistiche richiede tempo. Consigliamo di alloggiare nel centro dell’isola e per avere consigli e informazioni utili puoi consultare la categoria dedicata alloggiare a Malta In alternativa abbiamo creato una mappa con le migliori zone.

Ecco le cose che potete fare a Mdina e come raggiungerla. Non esitate a scriverci se l’antica capitale maltese vi è piaciuta!

ALTRI ARTICOLI CHE TI POSSONO INTERESSARE:

Cosa fare a Valletta

Cosa vedere a Sliema

Cosa vedere a Mellieha

L'antica capitale Mdina & Rabat: tutte le cose da sapere
4.3Punteggio totale
Voti lettori: (18 Voti)

A proposito dell'autore

GiraMundo a Malta

Viviamo Malta da più di 5 anni e abbiamo creato la prima guida di Malta on-line con informazioni utili e gratuite per chiunque voglia venire in vacanza a Malta e per chi voglia vivere a Malta. Il tutto con un tocco originale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Hai una domanda? Scrivici!