Prendere il Bus a Malta: Il Manuale per di un autista

Il bello di vivere a Malta è anche ironizzare sulle piccole cose che succedono quotidianamente nell’isola tanto curiosa quanto unica. Stavo scrollando la bacheca di facebook quando, improvvisamente è spuntato un post pubblicato da un italiana a Malta che lavora come autista di bus che promuoveva in modo ironico una sorta di manifesto, un MANUALE PER ESSERE DEI PERFETTI PASSEGGERI DI BUS.

Possiamo dire che sugli autisti a Malta, bus driver in inglese, se ne dicono di tutti i colori per il loro atteggiamento considerato spesso rude e scortese e per i servizi non sempre efficienti. Questo pensiero dilaga sia nei turisti sia dalla gente del posto e quindi sono presi di mira in tutte le direzioni quotidianamente (passatemi il gioco di parole :D).

Ma chi ha ragione, il turista impreparato o il conducente poco cortese?

A questo punto è interessante avere il punto di vista dall’altra parte, ossia di ciò che vuol dire guidare i bus a Malta. Molte volte gli autisti si trovano a dover fronteggiare la calca di turisti durante il periodo estivo e le condizioni delle strade che non sono delle migliori. Ma oggi è il giorno della rivalsa e diamo voce a tutti gli autisti di Malta e vediamo come si può essere dei passeggeri perfetti! 🙂

divertimento a malta

IL MANUALE PER PRENDERE IL BUS A MALTA. I consigli di un autista.

1. Alla fermata non alzate la mano quando il bus è esattamente davanti a voi poiché l’autista non può inchiodare per questioni di sicurezza.

2. La stessa cosa vale quando suonate il campanello per prenotare una fermata ma è troppo in prossimità.

3. Il campanello va suonato una volta, massimo due e l’autista riceve la prenotazione della prossima fermata.

4. Quando salite sul bus è inutile lamentarsi per il ritardo. Gli autisti non sanno dove si trova l’autobus precedente, siamo 600 autisti!

5. Quando sul display dell’autobus c’è scritto VALLETTA, non serve chiedere la destinazione di tale bus. La risposta è ovvia! 🙂

6. E’ difficile che il conducente sappia il nome esatto della fermata. Ogni autista ha 30/40 linee diverse e ogni linea ha 25 fermate. Potete chiederci se ci fermiamo vicino a un punto di riferimento importante.

7. Il buongiorno non è un obbligo ma fa piacere!

8. Gli autisti non possono caricare passeggeri fuori dalle fermate apposite. Se facciamo un’eccezione potremmo essere soggetti a una multa!

Un ringraziamento speciale va a Lucrezia, che lavora come autista di autobus a Malta che ci ha dato spunto per questa simpatica guida e ha deciso di condividerla la sua esperienza con noi!

COME SPOSTARSI CON I BUS

Per sapere come funzionano i bus, orari e prezzi puoi andare all’articolo Come spostarsi a Malta in autobus

VIVERE A MALTA

Se vuoi scoprire di più sull’isola di Malta clicca su una delle categoria sottostanti, dove troverai delle guide per ogni argomento selezionato. La migliore guida di Malta! 🙂

COME SPOSTARSI A MALTA VACANZE A MALTA ALLOGGIARE A MALTA VIVERE A MALTA

 

Commenti

comments

A proposito dell'autore

GiraMundo a Malta

Viviamo Malta da più di 5 anni e abbiamo creato la prima guida di Malta on-line con informazioni utili e gratuite per chiunque voglia venire in vacanza a Malta e per chi voglia vivere a Malta. Il tutto con un tocco originale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Hai una domanda? Scrivici!