Per quanto se ne dica, la maggior parte delle persone conosce Malta per le sue fantastiche spiagge. Locata nel mezzo del Mediterraneo tra la Sicilia e la Libia, l’isola di Malta fa parte di un arcipelago caratterizzato da un ambiente molto vario nonostante la dimensione limitata. Nella costa orientale e settentrionale si trovano ampie spiagge di sabbia e di roccia insieme alle numerose insenature.

Oltre alle spiagge più belle, che abbiamo stilato secondo il nostro umile parere, c’è un altro criterio più istituzionale che stabilisce se una spiaggia è di qualità o meno: la Bandiera blu. In questo articolo vediamo le spiagge di Malta che hanno ottenuto questo prestigioso riconoscimento.

Cos’è una spiaggia con Bandiera blu?

La Bandiera blu è un riconoscimento che viene assegnato dalla Foundation for Environmental Education (FEE) a tutte le zone balneari che rispettano i criteri, internazionali e nazionali, in termini di sicurezza, pulizia e rispetto ambientale. Ogni anno diverse località costiere nel mondo, che garantiscono le caratteristiche appena citate, vengono premiate e hanno diritto a esporre la bandiera ufficiale.

La bandiera viene consegnata per due meriti: la “bandiera blu delle spiagge” – che certifica la qualità delle acque di balneazione – e la “bandiera blu degli approdi turistici” – che assicura la pulizia delle acque -.

Per ottenere questa prestigiosa bandiera è necessario presentare la candidatura ufficiale e l’ente incaricato verificherà se la spiaggia in questione ha tutti i requisiti necessari. Una volta ottenuta la Bandiera blu non è per sempre, ma sarà necessario rinnovarla annualmente.

A Malta, la MTA (Malta Tourism Autorithy) è l’ente che si occupa delle spiagge con Bandiera blu e, prima di assegnarla, si assicurano che i lidi garantiscano i seguenti servizi:

  • Operatività da giugno a settembre;
  • Servizio di salvataggio altamente qualificato e equipaggiato per il primo soccorso;
  • Servizio di pulizia costante;
  • Bagni separati uomo e donna con docce e servizi per disabili;
  • Informazioni ambientali tecniche e relative alla qualità dell’acqua;
  • Perimetro dove si può nuotare con boe di salvataggio;
  • Raccolta differenziata.
E’ nell’interesse della località balneare avere questo prestigioso riconoscimento per attirare turisti e garantire qualità nei servizi.

Quali spiagge di Malta hanno la Bandiera blu?

La repubblica di Malta è entrata nel programma Bandiera blu nel 2006 ottenendo, ad oggi, tra Malta e Gozo, 12 riconoscimenti per le seguenti zone balneari:

  • Fond Għadir BaySliema
  • Westin Dragonara Resort beach – St Julian’s
  • St George’s BaySt Julian’s
  • Qawra bay – St Paul’s Bay
  • Buġibba Perched Beach – St Paul’s Bay
  • Mellieħa BayMellieħa
  • Golden Sands Bay – Mellieħa
  • Għajn Tuffieħa Bay – Mġarr
  • Islands Edge Beach (Paradise Bay Hotel) – Mellieħa
  • Ramla Bay – Xaghra, Gozo
  • Ħondoq Ir-Rummien Bay – Qala, Gozo
  • Marsalforn Bay – Marsalforn, Gozo
L’articolo è aggiornato al 2019, potete consultare la lista dal sito ufficiale Blue Flag.

Ora che sapete quali sono le spiagge più attrezzate, non vi resta che mettervi il costume e scegliere quelle che preferite! Buone vacanze dalla migliore guida di Malta! 🙂

Spiagge di Malta con Bandiera blu
4.9Punteggio totale
Voti lettori: (3 Voti)
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  

A proposito dell'autore

GiraMundo a Malta

Viviamo Malta da più di 5 anni e abbiamo creato la prima guida di Malta on-line con informazioni utili e gratuite per chiunque voglia venire in vacanza a Malta e per chi voglia vivere a Malta. Il tutto con un tocco originale.

4 Risposte

    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Elena,

      ci sono tante piccole spiagge, ma quelle più turistiche sono anche quelle più belle. Tra le più belle e forse meno frequentate possiamo dire:

      > Riviera bay – la baia accanto a Golden bay
      > Paradise bay – meno frequentata ma essendo molto piccola si riempie subito

      Poi ci sono tutte quelle di Gozo che sono bellissime e te le consigliamo. Le puoi vedere cliccando qui.

      Saluti

      Rispondi
  1. Jessica Raschini

    Buona sera
    il Vostro sito è molto interessante e preciso, complimenti!
    Vorrei sapere quali spiagge sono libere e se posso mettere un ombrellone personale?
    Grazie mille

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Jessica,

      grazie per averci scritto! A Malta tutte le spiagge sono libere e nella maggior parte dei casi puoi accedere anche se hai l’ombrellone. Tra le più popolari spiagge di sabbia dove puoi andare con l’ombrellone senza che ti guardino male possiamo citare:

      > Golden Bay, Mellieha
      > Ghajn Tuffieha, Mellieha
      > Bugibba Perched Beach
      > Balluta Bay Beach, Sliema
      > Pretty bay, Birżebbuġa
      > Ramla Bay in Xghara, Gozo
      > San Blas, Gozo

      Se vuoi affittare un ombrellone dovrebbe costare in media intorno ai 5/10 euro per la giornata.

      Saluti

      Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata