COME TROVARE LAVORO A MALTA? Tutte informazioni utili e consigli per lavorare a Malta

Trovare lavoro a Malta è tutto sommato facile e negli ultimi anni l’isola ha registrato forte un incremento di espatriati che si trasferiscono per un’esperienza lavorativa a medio-lungo-termine. Infatti, l’economia in continua crescita, le opportunità di lavoro e il buon stile di vita hanno fatto sì che Malta nel 2015 sia stata eletta come terza migliore destinazione per espatriati di tutto il mondo.

Certo, non è tutto rose e fiori come la maggior parte dei media tende a raccontare, ma vediamo se l’isola maltese può fare al caso tuo per un’esperienza di lavoro e un paio di cose utili da sapere.

Lavorare a Malta: si o no?

Precisiamo subito una cosa: vivere e lavorare a Malta non è così facile come tutti pensano. Molti vengono pensando di trovare l’America e fare carriera facilmente, ma una volta nell’isola si realizza molto presto che è tutto più difficile.

Ci sono tanti italiani quindi la concorrenza è alta come il costo della vita e le paghe sono relativamente basse per alcuni settori. Se sei qualificato il discorso cambia in quanto le paghe si alzano. Possiamo dire che le opportunità di lavoro a Malta si dividono in due macro categorie; low-skill e high-skill.

I lavori low-skill fanno riferimento a tutte quelle professioni che non richiedono particolari competenze tecniche e che potenzialmente possono fare tutti facendo esperienza sul campo. Un esempio di questi lavori a Malta possono essere;:

  • cameriere/a
  • barista
  • receptionist
  • commesso/a
  • consegne
  • pulizie
  • operaio/a

E’ bene precisare che per lavorare a contatto con il pubblico sapere l’inglese è quasi indispensabile. Diciamo quasi perché ci sono tanti ristoranti italiani che potrebbero assumere anche con una conoscenza dell’inglese molto limitata. Le paghe per questi settori sono basse partendo dal minimo salariale di 4,15 euro l’ora.

I lavori high-skills si riferiscono alle professioni che richiedono alte competenze tecniche acquisite tramite un percorso di studio o un’esperienza pluriennale. Questi tipi di lavori sono tendenzialmente pagati molto meglio rispetto alla media maltese. I settori dove si può trovare lavoro a Malta in questa categoria sono principalmente i seguenti:

  • settore informatico
  • settore finanziario
  • casinò online / i-gaming
  • helpdesk e call center
  • settore logistico
  • sanità pubblica e privata

Come trovare lavoro a Malta

Ci sono tanti siti dove cercare lavoro dove si possono trovare le ultime offerte lavorative a Malta pubblicate. Abbiamo raccolto i siti più affidabili che usiamo noi stessi per indirizzare amici e conoscenti.

E’ anche utile cercare i gruppi facebook dove vengono postate offerte di lavoro dalle risorse umane dell’azienda stesse.

Vale la pena citare l’industria dei casinò online o gambling, un settore che vede tante aziende trasferirsi a Malta grazie ai regimi fiscali molto convenienti. L’i-gaming rappresenta una delle industrie più allettanti dell’isola in quanto gli stipendi sono nettamente più alti rispetto altri settori e ci sono opportunità di crescita. Ci teniamo a precisare che per noi italiani entrare in un’azienda di casinò on-line è abbastanza difficile in quanto la concorrenza è alta e i casinò con licenza italiana non sono tanti. Puoi tenere d’occhio i seguenti gruppi su facebook per le offerte di lavoro del settore:

In alternativa puoi appoggiarti a delle agenzie per il lavoro che ti aiuteranno a definire il tuo profilo e trovare lavoro. Tra le più popolari troviamo Bettingconnections, Pentasia, SpotOn, I-gaming elite.

Di quali documenti hai bisogno per lavorare a Malta?

Malta fa parte dell’Unione Europea quindi per i primi 3 mesi è necessario solo la carta d’identità italiana in corso di validità.

A seguito dei 90 giorni avrai bisogno del Tax Number, che servirà al datore di lavoro per pagare le tasse sulla tua busta paga, e del National Insurance Number, che corrisponde alla previdenza sociale italiana, per usufruire della sanità pubblica. Queste due registrazioni sono obbligatorie in modo da poter emettere la busta paga in regola.

Se il datore di lavoro non ti richiede nulla vuol dire che stai lavorando in nero e non stai pagando le tasse e, dopo sei mesi di permanenza a Malta, sarai obbligato a lasciare l’isola.

Nel caso tu sia un lavoratore indipendente, dovrai aprire la partita IVA recandoti all’ufficio TVA department a Birkirkara con il form compilato e i tuoi documenti personali. La procedura è abbastanza snella a livello burocratico e le tempistiche sono abbastanza corte.

Consigli per trovare lavoro a Malta

IMPARA L’INGLESE: Venire a Malta e non sapere una parola di inglese potrebbe essere una mossa azzardata. I colloqui si fanno in inglese in quanto e’ la seconda lingua ufficiale dopo il maltese. Se vuoi migliorarti, puoi fare un corso d’inglese.

PREPARA IL CV IN INGLESE: abbiamo visto tanti italiani venire a Malta e consegnare CV in italiano che vengono cestinati nell’immediato. Se vuoi trovare un lavoro in un paese anglofono, il CV deve essere in inglese. Ti consigliamo di crearti un profilo sulla nota piattaforma Linkedn.

SII FLESSIBILE: Non aspettarti di arrivare e trovare il lavoro perfetto e subito. Puoi avere tanti riconoscimenti in Italia ma all’estero si parte da zero. Tieni sempre in mente che stai facendo un’esperienza di vita. Essere umile ripaga a lungo termine, comincia la tua esperienza e quando ti senti pronto a poter aspirare a condizioni migliori, cercale senza aspettare.


Se hai altri dubbi non esitare a scriverci nel box dei commenti sottostante. Un saluto da Giramundo.

Come trovare lavoro a Malta: siti, info e consigli [aggiornato]
4.9Punteggio totale
Voti lettori: (29 Voti)
Condividi con i tuoi amici
  • 7
  •  
  •  
  •  

A proposito dell'autore

GiraMundo a Malta

Viviamo Malta da più di 5 anni e abbiamo creato la prima guida di Malta on-line con informazioni utili e gratuite per chiunque voglia venire in vacanza a Malta e per chi voglia vivere a Malta. Il tutto con un tocco originale.

46 Risposte

  1. Michael

    Salve mi sono appena trasferito a msida
    Vorrei sapere dove recarmi per poter fare la residenza a malta e se sono sufficienti come documenti solo la carta d’identità e il contratto d’affitto
    E se bisogna fare un numero di identificazione per la finanza maltese in modo da poter essere registrato regolarmente una volta trovato lavoro sul posto
    Complimenti per il sito utile e ben dettagliato
    Un grande saluto

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Michael,

      per fare i documenti dovresti recarti a Valletta al Dipartimento di E-Residence che si trova negli uffici di Identity Malta presso l’Evans Building a Valletta in St Elmo’s Place. Per più informazioni ti consigliamo di visitare questo sito che è più improntato a chi vuole vivere a lungo termine a Malta.

      Saluti

      Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Cristina,

      non c’è un tipo di lavoro per imparare la lingua, sicuramente è più facile che trovi un’occupazione nel settore della ristorazione dove non è richiesto un livello d’inglese alto.

      Saluti

      Rispondi
  2. Luca

    Ciao, sono un giornalista con grande esperienza di redazione e ottima conoscenza dei media italiani. Volevo sapere se ci possono essere opportunità di lavoro a Malta sia come giornalista che come communication manager.
    Grazie per la risposta

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Luca,

      Grazie per averci scritto! Con la tua esperienza potresti trovare come Copywriter. Per questo tipo di figura ti consigliamo di puntare alle igaming che offrono salari più alti e diversi benefit.

      Saluti

      Rispondi
  3. Lina

    In Italia attualmente insegno ( sala ) in un istituto professionale alberghiero ma vorrei lavorare a Malta come Maitre d’ hotel o organizzare la brigata di sala in particolari eventi quali matrimoni feste ecc …! Sono stata tantissime volte a Malta in tutte le strutture in cui o fatto le ferie non ho visto molta professionali tra gli addetti ai servizi. Vorrei mettere a disposizione la mia esterienza e le mie competenze professionali.

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Lina,

      il settore alberghiero è sicuramente un ambito dove potresti trovare un buon lavoro a Malta. Ti consigliamo di cercare nei siti che abbiamo segnalato nell’articolo e di consultare i siti dei grandi alberghi presenti a Malta per vedere se cercano figure professionali come le tue.

      Saluti

      Rispondi
  4. Maura

    Buongiorno,
    vorrei sapere se c’è offerta di lavoro in ambito di accoglienza e assistenza ai richiedenti asilo

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Maura,

      non siamo a conoscenza di alcun posto vacante, ma sappiamo che ci sono varie ONG che operano nel settore. Ne puoi trovare alcune cliccando qui.

      Saluti

      Rispondi
  5. Arianna

    Buonasera,
    Sono Arianna e ho 24 anni.
    Ho già avuto un’esperienza a Malta in un hotel a Bugibba come cameriera. Cerco lavoro in ambito alberghiero con trasferimento a Malta.

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Arianna,

      la cosa migliore da fare a questo punto è vedere le vacancy nei siti che abbiamo suggerito nell’articolo e venire sul posto per fare i colloqui.

      Saluti

      Rispondi
  6. Matteo

    Salve sono Matteo, ho 25 anni e per motivi “sentimentali” vorrei trasferirmi a Malta tra 2 o 3 mesi max 4.. Sono un barman qualificato, conosco bene l’inglese grazie a dei corsi Trinity e uno stage ad Edimburgo.. Potreste darmi qualche dritta? Grazie

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Matteo,

      Malta è il luogo giusto per fare un’esperienza di lavoro, anche stagionale. Se hai esperienza e parli inglese, non ti sarà difficile trovare un lavoro qualificato. Qui è pieno di locali dove fanno cocktail 🙂 Il modo più efficace per trovare lavoro è venire sul posto e consegnare CV a mano. In alternativa, puoi controllare i gruppi su facebook dedicati dove vengono spesso pubblicati posti vacanti.

      Una cosa che ti potrebbe essere utile sapere, è che a Malta difficilmente offrono l’alloggio per i lavori stagionali quindi sarà a carico tuo.

      Saluti

      Rispondi
  7. Marco

    Sono Marco Ho 25 anni cerco qualsiasi lavoro non so l inglese e vorrei trasferirmi a Malta e obbligatorio sapere l inglese

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Marco,

      se vuoi trovare un buon lavoro devi sapere l’inglese. Se vuoi farti un’esperienza lo stesso, puoi venire ma troverai lavori pagati al minimo salariale come camerieri o lavapiatti. Se sei motivato comincia a studiare l’inglese e ti sara’ tutto più facile. Se ancora giovane 🙂

      Saluti

      Rispondi
  8. Francesca

    Salve, stavo pensando di fare una esperienza lavorativa a Malta settore turistico. Parlo l’inglese avendo vissuto in Scozia e Irlanda e lo spagnolo dopo 5 anni a Ibiza. Realmente situazione lavorativa attuale? Caro affitti? Città come Ibiza o Mallorca hanno affitti esagerati 🙁 A Malta la situazione com’è? E in caso quale cittadina consigliereste che sia vivace e piacevole oltre che naturalmente presenti possibilità lavorative?
    Grazie

    Rispondi
    • Susy

      Io come te vorrei provarci! Mi sono diplomata nel settore turistico nel 2013 e vorrei tanto darmi una possibilità! È così negativo andarci?

      Rispondi
      • GiraMundo a Malta
        GiraMundo a Malta

        Ciao Susy,

        la possibilità te la devi dare se lo vuoi, ma e’ sempre meglio partire preparati e sapere cosa ci si può aspettare 🙂

        Saluti

  9. Valentina

    Ciao sono Valentina
    Sapete se può andare un piccolo centro specializzato in massaggi e trattamenti rilassanti come pranoterapia, corsi di meditazioni… sopratutto a livello individuale…è un Servizio per cui potrei avere clienti? È che tipo di target( ci può essere una clientela benestante interessata servizi di alto livello ?)

    Grazie Valentina

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Valentina,

      prima di aprire un’attività a Malta è bene fare una ricerca di mercato approfondita per vedere se ci sono opportunità e a che punto è la concorrenza, per evitare di entrare in un mercato saturo. Tieni a mente che a Malta si parla inglese e se hai in mente di lavorare con un persone di un certo livello, idealmente, dovresti avere una buona, se non ottima, padronanza della lingua.

      Saluti

      Rispondi
  10. Giuseppe

    Buona sera
    Sono un operaio artigiano falegname con esperienza quasi trentennale, mi piacerebbe lavorare a Malta ed eventualmente rimanere in modo stabile,
    Potreste consigliarmi degli indirizzi email a cui mandare il curriculum vitae? Grazie mille

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao,

      ti consigliamo di consultare i siti presenti nell’articolo e, non appena trovi un’offerta di lavoro che rispecchi le tue competenze, manda il CV in inglese e possibilmente una lettera di presentazione.

      Saluti
      Stefano

      Rispondi
  11. Filippo

    Ciao, un consiglio.
    Ci sono scuole dove si insegna l’italiano a Malta?
    Intendo scuole private con dei corsi.
    Sono un insegnante di italiano a stranieri e per ora impartisco lezioni a studenti Erasmus, ma vorrei insegnare corsi veri e propri in scuole di lingua.
    Mi sapete consigliare a chi e dove rivolgermi ed eventualmente dove inviare il CV?
    Grazie mille

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Filippo,

      grazie per averci scritto. Ci sono scuole che insegnano italiano e anche chi fa dei corsi privati. Tieni presente che tanti maltesi parlano italiano quindi, potenzialmente, hai più competizione. Per ricevere dei consigli e informazioni a questo riguardo puoi contattare l’ambasciata o il centro della cultura italiana.

      Saluti
      Stefano

      Rispondi
  12. Gianluigi

    Buon giorno la mia Ditta si occupa di installazione e assistenza di impianti fricoriferi commerciali e industriali, Climatizzazione. Vorrei aprire l’azienda a Malta. Ci sono sbocchi per questo tipo di attività. se si come mi posso muovere?

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Gianluigi,

      per questo tipo di informazione di consigliamo di contattare la camera di commercio italiana dove potete chiedere tutte le informazioni utili e burocratiche per avviare un’attività a Malta.

      Saluti
      Stefano

      Rispondi
  13. SIMONA

    Gentilissimi,
    desidero avere notizie sulle opportunità di trovare lavoro nell’ambito dell’organizzazione eventi congressuali e non, un’esperienza lavorativa a medio-lungo termine, il tutto avendo un’esperienza trentennale.
    Grazie, sin d’ora per la risposta.

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Simona,

      Grazie per averci scritto. Per vedere le opportunità lavorative ti consigliamo di controllare nei siti che abbiamo menzionato nell’articolo o, potrebbe essere una buona idea nel tuo caso, contattare l’ambasciata italiana a Malta o vedere nel sito dell’Eures.

      Saluti
      Stefano

      Rispondi
  14. AGATA

    Gentilissimi GiraMundo,dai commenti che ho letto secondo il mio parere non siete stati esaurienti nelle risposte, comunque tralasciamo ciò e adesso vi chiedo un consiglio : mio figlio laureato alla GREGORIANA in Storia dei Beni culturali della Chiesa può insegnare nelle Scuole Private, potreste suggerirmi qualche scuola? Se è necessario mio figlio ha già un CV in Inglese,In attesa di una vostra risposta Porgo Distinti Saluti SCIACCA AGATA

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Agata,

      grazie per averci scritto!

      Puoi trovare la lista di tutte le scuole di Malta cliccando questo link. Si tratta del sito istituzionale pertanto troverai le scuole a seconda della categoria scelta.

      Riguardo alle informazioni nei commenti, cerchiamo di dare spunti utili a chi vuole venire, ci sono tantissime cose e rispondere tramite un commento è riduttivo. Più volte abbiamo preferito parlare per telefono con chi ha avuto bisogno di avere informazioni più dettagliate.

      Saluti
      Stefano

      Rispondi
  15. Pierre

    Ciao io vorrei trasferirmi a Malta, ovviamente iniziare a cercare lavoro già dall italia,ma visto che io ho sempre fatto l operaio (traslochi,magazziniere e ponteggiatore) avete scritto che per questi lavori è meglio cercare lavoro direttamente a Malta, la mia domanda è per partire e cercare lavoro a Malta di quanto denaro ho bisogno, allincirca,per poter vivere in attesa di trovare un lavoro? E comunque trovare lavoro come operaio è una cosa lunga o riuscirei a trovarlo nel giro di poco? Aspetto una vostra risposta nel frattempo vi ringrazio per la vostra disponibilità

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Pierre,

      grazie per averci scritto!

      Ti consigliamo di venire a Malta con CV alla mano e consegnarli di persona. Non possiamo dirti quanto ci vuole per essere assunti in termini di tempo in quanto dipende da azienda a azienda e dall’urgenza, ma ti possiamo dire che in genere ci sono 2 colloqui che si tengono nel giro di 1/2 settimane. In genere le aziende per lavori non troppo qualificati preferiscono assumere chi è residente nell’isola.

      Puoi vedere le offerte di lavoro che ti interessano dall’Italia e una volta sul posto in un paio di giorni puoi consegnare i CV. Nel contempo puoi soggiornare in un ostello dove non costa tantissimo, e puoi stare più tempo rispetto che soggiornare in un hotel. Il costo medio per una notte in ostello è di 20 euro circa (poi dipende dal periodo, zona e dal tipo di camerata che scegli).

      Tieni in mente che non sarà facile, ma se sei constante, determinato e flessibile hai grosse probabilità di trovare un lavoro a Malta.

      Se hai altre domande, non esitare a contattarci e buona fortuna! 🙂

      Rispondi
      • Gaetano

        Ciao sono Gaetano mi puoi dare qualche dritta per un lavoro io ho lavorato per tanto tempo nei supermercati svolgendo un ruolo di responsabile e altro

      • GiraMundo a Malta
        GiraMundo a Malta

        Ciao Gaetano,

        la cosa migliore è controllare i siti delle offerte di lavoro e mandare la candidatura una volta che trovi quella che ti interessa. Un’altra cosa che ti consigliamo è di venire direttamente sul posto e dare il CV di persona, così facendo è molto più facile che ti ricontattino.

        Saluti

  16. Vanna

    Ciao, mio figlio vorrebbe fare una esperienza lavorativa a Malta.
    Ha 18 anni e ha fatto il cameriere per arrotondare mentre va a scuola.
    Secondo voi una volta arrivato a Malta a chi può rivolgersi per trovare qualcosa nella ristorazione o receptionist ? C’è un ufficio di collocamento come da noi?
    Grazie e complimenti per il sito
    Saluti

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Vanna,

      Data la nostra esperienza, la cosa migliore e’ munirsi di CV e andare di persona nei ristoranti. Inotre, nei gruppi di italiani a Malta vengono pubblicate ogni giorno offerte di lavoro nel settore della ristorazione. Ovviamente, ti consigliamo di candidarsi una volta a Malta in quanto e’ molto difficle che assumino dall’estero per questo tipo di lavori.

      Saluti
      Stefano

      Rispondi
  17. Davide

    Salve sono un autonomo con partita Iva nel settore edile con esperienza oltre 25 anni, chiedo se possibile trovare lavoro inpropio ho anche come operaio specializzato. Saluti.

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Davide,

      per lavorare in proprio è necessaria la partita Iva maltese chiamata VAT. Si apre in un giorno e le carte arrivano in massimo un paio di settimane nella residenza a Malta. Per quanto riguarda i lavori come operai, ti consigliamo di vedere nei siti e gruppi FB scritti nell’articolo e mandare il tuo CV non appena trovi un’offerta che ti potrebbe interessare.

      Saluti
      Stefano

      Rispondi
  18. TIZIANA FERRERO

    Salve, tutto molto interessante , ma manca la parte che più mi interessa…riguarda l’artigianato. Avete indirizzi o consigli utili? Ho quasi 50 anni e sarei comunque interessata a spostarmi, sono una decoratrice con più di trentanni d’esperienza con vetro, ceramica, legno, tessuto e sopratutto decorazione e restauro di interni ed estern i(imbianchino/decoratrice) .Grazie

    Rispondi
    • GiraMundo a Malta
      GiraMundo a Malta

      Ciao Tiziana,

      grazie per averci scritto. L’artigianato a Malta non è un settore molto richiesto, molto di nicchia. Ci sono delle aziende che si occupano di questo dove puoi lavorare da dipendente, ma se hai prodotti tuoi puoi dare un’occhiata al sito dedicato agli artigiani a Malta cliccando qui.

      Saluti
      Stefano

      Rispondi
      • Beniamino

        Buongiorno , sono di Siracusa ho 48 anni e cerco lavoro a Malta ma non riesco a trovare un sito per poter avere offerte in lingua italiana

      • GiraMundo a Malta
        GiraMundo a Malta

        Ciao Beniamino,

        purtroppo quasi tutte, se non tutte, le offerte di lavoro nei siti sono in inglese. Per trovarne in italiano, la cosa migliore è andare nei gruppi di italiani a Malta su Facebook e chiedere.

        Saluti

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata